Open here Open here
25 2017

8 curiosità sul M I G L I O R Hotel al mondo

L’ Aria Hotel Budapest è stato da poco nominato l’hotel numero 1 al mondo nei TripAdvisor Traveler’s Choice awards. Non stupisce quindi che il servizio sia impeccabile e che le stanze siano belle e lussuose. Ma ci sono alcune curiosità su questo hotel meraviglioso che potrebbero sorprendervi:

 

1.L’hotel ha un’ispirazione musicale, e ognuna delle quattro aree in cui è suddiviso è dedicata a un diverso genere musicale. Un’ampia gamma di stili che spazia dall’opera alla musica classica passando per il jazz e la musica contemporanea si riflette nell’arredamento del hotel, e ogni stanza è dedicata a un artista o un compositore diverso da Beethoven a Elvis.

 

2. Tra i componenti dello staff c’è un direttore d’orchestra . Questo musicista professionista, esperto di Budapest, indica agli ospiti i migliori spettacoli musicali ed eventi culturali offerti dalla città. Dagli appassionati di jazz a quelli di musica classica, ce n’è per tutti gusti.

 

3. L’ingresso con soffitto in vetro è ispirato all’Apple store di New York City. Il designer ungherese Zoltán Varró ha inserito un soffitto in vetro nell’area lobby, collocata nella parte finale del cortile interno. L’ispirazione arriva dal cubo in vetro che caratterizza il design dell’Apple Store di New York City. Entrambe le strutture sostengono il soffitto con degli elementi in vetro e non in metallo per garantire una visuale migliore.

 

4. Alla reception vengono offerte degustazioni di vino e formaggio gratuite accompagnate spesso da musica dal vivo. Per dirlo con le parole di uno dei nostri viaggiatori:  “Ciò che ha reso speciale l’hotel è stata la disponibilità di vino e formaggio offerti ogni pomeriggio. Due ore piacevoli accompagnate dall’ascolto di musica dal vivo e con vini meravigliosi. Se torneremo a Budapest, non prenderò nemmeno in considerazione un hotel diverso da questo.” – Viaggiatore di TripAdvisor Oldham_mark

 

5. Una location davvero unica. L’hotel sorge a pochi secondi di distanza dalla Basilica di Santo Stefano, uno dei luoghi d’interesse più famosi di Budapest. Non lontano si trova il Parlamento e l’incantevole ponte delle catene che attraversa il Danubio.

 

6. Panorama ineguagliabile dal bar sul tetto. Lo SkyBar High Note propone spuntini e drink con una vista unica sulle attrazioni circostanti, compresa la Basilica di Santo Stefano. Lo Skybar dell’hotel è un punto di ritrovo stupendo in ogni stagione non solo d’estate: un vetro retraibile permette di coprire la struttura nei mesi freddi per poter sorseggiare un drink con vista in ogni stagione.

 

7. …e di giorno diventa una palestra per fare yoga. All’interno del bar sul tetto vengono organizzate lezioni di yoga con cadenza regolare, ma è possibile anche prenotare sessioni private. La vista vi aiuterà sicuramente a calmare lo spirito mentre eserciterete l’elasticità muscolare.

 

8. Tante culture in una spa. C’è un hammam turco, una sauna finalndese, e alcuni trattamenti sono ispirati ai massaggi Thailandesi. Nell’Hungarian Rhapsody Treatment  inoltre vengono utilizzate le acque termali dei bagni Széchenyi.

Categorie: Travelers' Choice

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *