Open here Open here
16 2015

ANALISI SUI FORUM DI TRIPADVISOR: ITALIANI DISPENSATORI DI CONSIGLI

In materia di viaggi gli italiani oltre a essere attenti lettori sono dispensatori di consigli e suggerimenti. È quanto emerge da uno studio[1]  che ha analizzato i contenuti postati dagli italiani sui forum di viaggio del sito.

 

I forum di TripAdvisor permettono agli utenti di chiedere e condividere opinioni, consigli ed esperienze attraverso discussioni interattive con la community. Molti forum hanno degli “esperti locali”, contributori regolari che sono appassionati e profondi conoscitori della destinazione che rappresentano. In media, ogni giorno vengono pubblicate sul forum di TripAdvisor circa 2.600 nuove discussioni.

 

In base all’indagine è emerso che per ogni domanda postata sul forum, gli italiani rispondono in media a 2,3 richieste di informazioni di altri viaggiatori, dimostrando così che se da una parte sono attivi ricercatori di consigli dall’altra sono disponibili e impegnati nell’aiutare altri viaggiatori fornendo loro indicazioni e consigli di viaggio.

 

Tra le destinazioni per cui gli italiani postano il maggior numero di richieste al primo posto si trova Parigi, seguita da Londra e Roma. E mentre la capitale francese rappresenta la destinazione più citata nelle richieste di informazione, Roma è la destinazione su cui gli abitanti del Bel Paese sono più propensi a dare consigli.

 

“TripAdvisor rappresenta una risorsa ideale per pianificare e prenotare viaggi perfetti” ha commentato Valentina Quattro, portavoce di TripAdvisor per l’Italia. “Oltre alle recensioni e opinioni dei viaggiatori, gli utenti di TripAdvisor hanno la possibilità di chiedere consiglio agli altri viaggiatori su innumerevoli argomenti postando la loro richiesta sui forum di viaggio del sito. In media le richieste di informazioni postate sui forum di TripAdvisor in italiano ricevono risposta in meno di 20 ore”.

 

[1] Studio condotto sui contributi dei forum di TripAdvisor nel periodo compreso tra ottobre 2013 e settembre 2014

Categorie: Travelers' Choice

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *