Open here Open here
13 2014

TRIPADVISOR TRIPINDEX CITIES: QUANTO COSTA UN CITY BREAK?

Sta per arrivare l’estate e in vista del periodo vacanziero TripAdvisor rende noti i risultati dell’indagine condotta dalla società di ricerca indipendente Ipsos Mori. Si tratta del TripIndex Cities, che confronta il costo di una serata fuori in 48 città chiave nel mondo, prendendo in considerazione i prezzi per due persone durante i mesi di viaggio estivi da giugno ad agosto di un cocktail in un hotel a cinque stelle, una cena, un tragitto in taxi di andata e ritorno e un pernottamento per due in un hotel a quattro stelle.

 

Hanoi, che l’anno scorso si è piazzata al secondo posto tra le destinazioni meno care, quest’anno scalza Sofia, in Bulgaria e conquista il vertice della classifica. Londra, invece, sale di sei posizioni nella graduatoria delle città più care prendendo il posto di Oslo, prima classificata l’anno scorso.

 

Roma, che quest’anno si posiziona 32ma nella classifica delle città meno care con un costo complessivo di €240,13, mantiene una posizione simile ma un costo leggermente più basso rispetto all’anno scorso, quando era 30ma ma con una spesa totale pari a 247,49€.

 

L’Europa continua a dominare la top 10 delle mete più costose con 7 destinazioni su dieci, anche se tre destinazioni dell’Est Europa figurano tra le 10 più economiche. Le mete asiatiche conquistano la top 10 delle destinazioni più convenienti con cinque città su dieci.

 

Ma cosa succede se consideriamo i singoli costi di un city break?

 

Aperitivo: Cancún è la più economica per i cocktail

Un martini vodka per due è più economico a Cancún, in Messico, dove costa in media 2,45€. Per lo stesso prezzo si possono prendere un cocktail e mezzo a Cape Town, un cocktail a Hanoi e solo le olive a Parigi, dove due cocktail sono quindici volte più cari rispetto a Cancún: costano infatti una media di ben 37,50€.

 

Cena: a Stoccolma costa di più

I risultati del TripIndex di quest’anno mostrano che Stoccolma, in Svezia, è la più cara per un pasto serale. Con la stessa cifra che si spende in media nella capitale svedese per una cena per due con vino (124,15€), si possono acquistare una cena per due con vino, cocktail, taxi e una notte in hotel a 4 stelle ad Hanoi e avanzerebbe ancora qualcosa. La sola cena ad Hanoi, infatti, costa una media di appena 24,80€, cinque volte meno di Stoccolma.

 

Taxi: a Giacarta si viaggia di più a meno

Un taxi per un breve spostamento di 3 km andata e ritorno a Oslo costa caro, ben 40,87€, quasi venti volte di più di quanto si spende a Giacarta: qui per lo stesso viaggio si pagano appena 2,10€. Inoltre, allo stesso prezzo di un viaggio andata e ritorno di 3 km a Oslo, si può fare una corsa di 13 km a Tokyo, di 27 km a Cape Town e di ben 122 km a Giacarta.

 

Hotel: New York è ancora la più cara

Quando si tratta di pernottamento, per il secondo anno consecutivo New York domina la classifica delle città più costose, con un costo medio di 264.07€ per una notte in un hotel a 4 stelle. Una notte in un quattro stelle di Bangkok è quattro volte meno cara di New York: il costo è infatti di circa 62,23€. Per il prezzo di una sola notte a New York si possono inoltre dormire tre notti a Buenos Aires e due a Barcellona.

 

E sapere quali sono le città più costose non vuol dire rinunciare a partire, come spiega Valentina Quattro, portavoce di TripAdvisor per l’Italia “I viaggiatori che desiderano comunque visitare le città più care possono trovare modi per ridurre i costi visitando le pagine di TripAdvisor relative a quelle destinazioni (come TripAdvisor Londra), dove possono cercare alberghi e ristoranti più in linea con il loro budget”.

 

Categorie: Le News di TripAdvisor

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *